BIOGRAFIA ARTISTICA

 

Sandra Malagoli è nata a Modena il 4 febbraio del 1963 dove vive e lavora.

Diplomata presso il locale Istituto d’Arte “A. Venturi”, si dedica intensamente all’Arte grafica sia essa figurativa che ritrattistica.

Ha partecipato a Rassegne e Concorsi a livello Nazionale ed Internazionale, ottenendo premi e riconoscimenti importanti.

Molti critici d’Arte si sono interessati di lei, fra i quali V. Sgarbi, M. Donnini, G. Massarelli, N. Punzo.

 Alcuni dei numerosi riconoscimenti:

1° Premio per la grafica alla “1° Rassegna nazionale di Pittura, Scultura, Grafica, Poesia” organizzata dalla galleria D’Arte Moderna “Alba” di Ferrara. (dicembre 1983)

Attestato di menzione d'onore al Concorso internazionale di lettere ed Arti Figurative “Golfo di Napoli ‘84”. (aprile 1984)

Oscar del golfo di Napoli assegnato dal senato dell’Accademia Internazionale di San Marco di Bellavista. (Napoli giugno 1984)

2° Premio assoluto per la grafica vignettistica-umoristica al Concorso “1° Premio Nazionale Giovanni Mosca” presso sala Consigliare del Comune di Vignanello (VT). (luglio 1984)

Finalista al Premio internazionale “Settembre a Milano”. (settembre 1984)

Premio Italia David d'oro assegnato dalla galleria Alba di Ferrara nella sala dell’Imbarcadero. (ottobre 1984)

Attestato di merito al Concorso XV Internazionale dI Lettere e Pittura: GIUSEPPE UNGARETTI. (ottobre 1984)

Targa d'argento per la realizzazione dell’ANNULLO POSTALE in occasione del decennale di Fondazione del Circolo Culturale “A. Tassoni” di Modena. (ottobre 1984)

Attestato di Accademico d'Onore per gli alti meriti conseguiti nel campo dell’Arte al Concorso 1° PREMIO CAMPIDOGLIO organizzato dall’Accademia “Città di Roma” di Firenze. (marzo 1985)

Realizzazione di un Annullo postale e cartolina per la Mostra Filatelica della Cartolina d’Epoca indetta dalla Famiglia Artigiana Modenese. (giugno 1985)

V° Premio coppa per la grafica assegnato dall’Accademia d’Europa di Lettere-Scienze ed Arti di Napoli al Concorso Europeo “GRAN PRIX MEDITERRANEE”. (giugno 1985)

Riconoscimenti vari per aver curato la parte grafica del libro Villatalla Repubblica di liberta' edito nel giugno ’85 e di cui ne è l’autore Mario De Negri. (scrittore e segretario del Circolo filatelico A. Tassoni di Modena)

Diploma d'onore speciale quale SOSTENITRICE del Premio S.N.A. (San Nicola Arcella-CS-XII Edizione Internazionale di Poesia e narrativa. (settembre 1985)

Menzione speciale per la grafica al Premio Internazionale “KALEDIMAGGIO” indetta dall’Associazione “Borgo degli Artisti. (settembre 1985)

Diploma di benemerenza e targa alla Rassegna d’Arte “ESTATE ‘85” indetta dalla Galleria Alba di Ferrara. (settembre 1985)

2° Premio alla XIV Rassegna di Pittura organizzata dal Centro Culturale Internazionale d’Arte “SEVER” di Milano. (settembre 1985)

2 Cartoline con Annullo speciale in occasione del 350° Anniversario della   morte di Alessandro Tassoni. Mostra Filatelica e Culturale tenutasi presso il Palazzo Ducale di Modena. (novembre 1985)

NOTE IMPORTANTI

Esposizione alla Mostra organizzata da Piero Ferrari e Franco Gozzi a Palazzo Montecuccoli in occasione del Centenario di Enzo Ferrari, a Modena, scelta tra 100 artisti di tutto il mondo con un quadro raffigurante Gilles Villeneuve (quadro vincitore del V° premio internazionale per la grafica - settembre/dicembre 1998)

 Ha realizzato numerose cartoline di Eventi sportivi e manifestazioni importanti Nazionali tra cui la visita del Papa Giovanni Paolo II a Modena e una Trilogia di Litografie per la Galleria Ferrari di Maranello raffiguranti: Gilles Villeneuve-Tazio Nuvolari-Centesima Vittoria. Queste Litografie sono a tiratura limitata, numerate e da Collezione

Al Musèe Gilles-Villeneuve a Berthieville (Quèbec) in Canada, sono esposte tre Cartoline e una Litografia con i suoi disegni raffiguranti il piccolo Canadese.

Particolarmente apprezzati e richiesti sono gli Annulli Postali per i quali si può definire una vera esperta.

Di spessore sono anche i fumetti raffiguranti le storie di personaggi noti di Modena come Virginia Reiter, Angelo Fortunato Formiggini e Paolo Ferrari e le Cartoline a loro dedicate.